Distributori automatici
di gelato 🍦

Chi fa da sé, fa per tre

Alla MIG 2021 si sono fatti avanti i primi produttori di distributori automatici di gelato, nati per fornire soluzioni ad un mercato nettamente in crescita!

Da -18 a -24 gradi, queste macchine nascono per la vendita self service anche di altri prodotti come pizza, pesce e carne, prendendo una fetta di consumatori nuovi e da non sottovalutare!

Torniamo al gelato: l’Italia della pre-pandemia, quindi nel 2018, era leader mondiale per numero di punti vendita e per fatturato, un affare da 2.8 miliardi di euro pari al 30% del mercato. Not bad 🤑

I più golosi erano gli uomini e l’orario preferito era pomeriggio, quindi il gelato come merenda! Saliva pian piano anche il consumo come sostituto del pasto.

Solo con queste cifre possiamo capire che le gelaterie sono presente e futuro e la loro evoluzione si sta giocando al banco e nei self service, due servizi differenti per due consumatori differenti!

Rimane forte il concetto di cibo come esperienza ed è questo sentire che porterà le gelaterie tradizionali ad una ulteriore crescita. I consumatori non rinunceranno mai alla vista di pozzetti/vasche, al brivido dell’indecisione dei gusti, all’influenza dei colori e della consistenza, alla coppa “abbondante panna montata per favore” e a tutto quello che il gelato evoca, generando emozioni.

A questo target si affiancherà un cliente diverso per tempi, esigenze ed approccio emotivo. Alla base l’artigianalità e la qualità di un gelato diverso dalle vaschette del supermarket.

Grazie al distributore:

  • potrà soddisfare una voglia improvvisa
  • risolvere l’invito a cena dell’ultimo minuto
  • accorciare la distanza con la sua gelateria preferita 
  • portare a casa due gelati, non si sa mai 🙂
  • avere prodotti su misura per le sue esigenze

Dal punto di vista della gelateria, avere un distributore automatico dei propri prodotti è un vantaggio in un territorio che da nord a sud e da est a ovest ha due sole strade 😬 (belˈluno)

Quante volte un consumatore è scoraggiato dalla distanza tra casa/ufficio e la sua gelateria preferita?

Quante volte un consumatore desidera un prodotto che gli è stato consigliato dagli amici, ma gli orari di lavoro coincidono con quelli della gelateria e non riesce a completare l’acquisto?

In provincia di Belluno ci sono alcune gelaterie e pasticcerie che preparano semifreddi strepitosi, prodotti molto diversi dalla tradizione; l’esperienza dell’acquisto passa attraverso almeno una chiamata per ordinare il prodotto o sperare che ve ne sia ancora, concordare il ritiro, uscire prima di casa/ufficio per recarsi in gelateria.

Se a fronte della qualità i consumatori sono disposti a spostarsi e a fare numeri rocamboleschi, immaginate cosa potrebbe acquistare se avesse un distributore automatico a tiro! Gli acquisti aumenterebbero perché il desiderio troverebbe facile soddisfazione.

Nel mentre i distributori inglobano dati, restituendo numeri e informazioni preziose. Piccole grandi macchine di marketing che col tempo aiuteranno la gelateria a codificare maggiormente i consumatori permettendo la nascita o il consolidamento di prodotti su misura. Accadrà che le gelaterie tradizionali avranno distributori di prodotti completamente diversi ma di medesima qualità, portando a casa due business differenti.

Non solo, in futuro potranno decidere di avere distributori con ritiro di soli prodotti surgelati già acquistati on line. Come? Tramite codici di sblocco che invieranno agli acquirenti. Con un semplice cellulare sarà possibile ordinare, pagare e sbloccare la macchina per il ritiro della torta gelato!

Vi sono davvero una serie di opportunità incredibili dietro al gelato, scoprile fissando un colloquio con noi!

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.