Enoteca Baita Fraina

– Ciao Giorgia, guarda che bene,
ho visto una nuova lavabicchieri in
Enoteca Baita Fraina –


Tiziano Cappellin ( wine lover)

È finita così, ma è iniziata molti mesi fa con una chiamata ed una visita in azienda di Simone Menardi, titolare dell’Enoteca Baita Fraina, un nome e una nomea di tutto rispetto della ristorazione bellunese. 

Dal ristorante in località Fraina, fino all’enoteca, la famiglia Menardi dal 1956 continua a raccontare un territorio unendo tradizione ed innovazione. 

E proprio con l’arrivo di Hobart nel cuore di Cortina d’Ampezzo, continua la scelta di questa famiglia di anteporre la qualità a qualsiasi altra scelta. Nei vini, nelle materie prime che compongono le proposte culinarie, nelle macchine che conservano e méscono il nettare degli Dèi, fino alla lavabicchieri… che da oggi è appunto Hobart.

Affidabile e flessibile: Hobart

60 cesti di bicchieri all’ora per un totale di
2.160 calici
, il modello Hobart scelto per questo locale è compatto, dedicato a chi ha esigenze elevate e vuole lavorare con macchine semplici da gestire.

Con un consumo di appena 1,9 litri di acqua è la macchina più economica e tra le più performanti del mercato, un vero concentrato di tecnologia per pulire, sanificare e asciugare i calici, rendendoli inodori e privi di carica batterica.

Una scelta ponderata che ha trovato posto nel sottobanco grazie ad ingombri ridotti, Hobart, inoltre, assicura la totale assenza di vapore all’apertura della porta, migliorando la qualità del lavoro del personale.

Sistema di asciugatura Top-Dry

L’ asciugatura dei calici è un’operazione faticosa per la lavastoviglie e normalmente richiede tempo. Il sistema Hobart assicura risultati senza pari. Al termine del lavaggio l’aria umida viene convertita grazie ad un accumulatore di energia idro-termico e reintrodotta nella vasca di lavaggio sotto forma di aria calda per l’asciugatura. Nessun consumo energetico aggiuntivo.

Il calice ne esce pulito, sanificato, inodore, asciutto.

Andiamo così a togliere sia il personale addetto alle stoviglie, sia il rischio di contaminazione batteriologica del torcione solitamente usato per asciugare a mano i bicchieri… un gesto inoltre doppiamente errato perché immette odore nel calice, alterando il sapore del vino. 

Il lavaggio, un fase fondamentale per il tuo locale

Da sempre Hobart costruisce sistemi lavaggio facili da utilizzare senza perdere quello spirito innovativo che da sempre caratterizza l’azienda.

Il lavaggio è forse una della fasi più sottovalutate in un’attività, quando invece è uno dei punti di forza con cui toccare con mano risultati e risparmi. Oggi per chi gestisce attività come Baita Fraina, la lavabicchieri deve potersi dimostrare all’altezza del locale e delle etichette, contribuendo a esperienze enogastronomiche senza pari.

Siamo onorati che Simone abbia scelto la nostra azienda e felici che figure professionali come Tiziano Cappellin credano in noi.

 

evòo, l’accento che fa evolvere!

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.